Manutenzione pascoli sui Monti di Verscio


Wiesen | Realisiert im August 2019 | Tessin

Nell’ambito del Progetto paesaggio Monti di Verscio del Comune di Terre di Pedemonte, Naturnetz Ticino si occupa dello sfalcio e dell’estirpo della Felce Aquilina.

Come in tutto il cantone, anche su questi monti si è registrato un progressivo abbandono dell’attività agricola nel corso del ventesimo secolo con conseguente inselvatichimento dei prati e dei pascoli.

Per contrastare questo impoverimento paesaggistico dal 2017 interveniamo periodicamente su diverse superfici situate nella splendida valle di Riei. Dal pascolo bovino a ridosso dell’Oratorio di Sant’Anna fino ai pascoli caprini di La Streccia, gestito con tanta passione e impegno dall’azienda agricola Capra Contenta, passando per il pascolo del Monte Zucchero.

A dipendenza della densità della pianta siamo intervenuti manualmente oppure con decespugliatore. Abbiamo poi rastrellato le superfici lavorate e ammucchiato il materiale verde su mucchi.

Questi terreni, oltre che dal lato paesaggistico/agricolo, sono molto importanti per l’avifauna in quanto su terreni aperti può nidificare il Succiacapre (Caprimulgus europaeus) e il Biancone (Circaetus gallicus) ha il suo terreno di caccia.


In der Nähe

Praktikum beim Naturnetz!